Il pellet scarseggia? Pre-ordini 2022

Negli ultimi mesi abbiamo spesso sentito voci di un calo della produzione del Pellet in Europa, a partire dal 2020, con la pandemia di Covid-19, fino alla crisi Ucraina di fine Febbraio che ha portato significativi aumenti dei costi dell’energia in tutti i settori economici.

I produttore di Pellet migliore in Europa è l’Austria, paese da cui ci riforniamo per la distribuzione su tutta la provincia di Lucca. Siamo andati a trovare i nostri fornitori per comprendere al meglio le future dinamiche relative al mercato del pellet e la distribuzione in Italia.

L’aumento dei trasporti pari al 25% derivato dall’aumento del gasolio e il taglio delle forniture provenienti da Russia e Ucraina (maggiori produttori europei) comporteranno nel prossimo futuro un aumento vertiginoso dei prezzi.

Siamo riusciti a confermare una prima fornitura pre-stagionale per garantire ai nostri clienti una buona scorta per il prossimo inverno.

Vi invitiamo a contattarci per ricevere ulteriori informazioni

Chiama il nostro ufficio: 0583 086 229

346 631 0994 (Claudio)

Oppure compila il modulo, verrai contattato entro 48h.

"*" indica i campi obbligatori

Inserisci il tuo recapito telefonico
Consenso
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.